Consegna a domicilio per gli ordini di Accessori. Mettiti comodo, al resto ci pensa Liv!  Scopri di più

Che cosa è una bicicletta gravel?

Sappiamo cosa stai pensando... "Non puoi andare in bicicletta sulla ghiaia?"

Certo, puoi guidare una bici da strada, una bici da ciclocross o una mountain bike su strade sterrate e fangose, ma esiste uno strumento migliore per questo lavoro: la bici gravel. È progettata per rendere le avventure fuoristrada comode, efficienti e DIVERTENTI.

Allora, cos'è una bici gravel? Immergiamoci nell'esplorazione delle differenze tra queste bici per scoprire cosa fa brillare una bici come la Liv Devote .

Un gruppo di tre cicliste su una strada sterrata con un cartello in primo piano che recita "finisce l'asfalto"

Bici gravel contro bici da strada

Le bici gravel sono fatte per trasportare tutta la tua attrezzatura, gestire qualsiasi condizione atmosferica e superficie stradale e fare tutto stando a tuo agio. D'altro canto, le bici da strada, siano esse progettate per il comfort su lunghe distanze come la Liv Avail , per la velocità su strade collinari come la Liv Langma o peper pedalere su asfalto.

Bici gravel

  • Più spazio per pneumatici più grandi. I pneumatici più larghi conferiscono alle bici gravel maggiore trazione e le rendono più confortevoli su strade e sentieri accidentati.
  • La geometria del telaio della bici gravel ha un passo più lungo, un movimento centrale più basso e un angolo del tubo sterzo più ampio, che la rendono più stabile su terreni fuoristrada.
  • I freni a disco sono un must quando si tratta di bici gravel per frenate potenti e modulabilisu qualsiasi terreno.
  • I supporti per borracce, parafanghi e portapacchi aggiuntivi sono di serie sulle bici gravel, così puoi caricarle con l'attrezzatura per le avventure in backcountry.
  • Le bici gravel utilizzano manubri svasati leggermente più larghi per maggiore controllo e stabilità.

Bici da strada

  • Ottimizzate per la velocità e l'efficienza su strade asfaltate, le bici da strada hanno generalmente pneumatici più stretti, larghezza massima 38 mm.
  • Le bici da strada sono progettate per essere super scattanti ed efficienti con un angolo del tubo sterzo più stretto e un passo più corto.
  • La maggior parte delle bici da strada ora è dotata di freni a disco.
  • Mentre alcune bici da strada sono dotate di supporti per parafanghi e portapacchi, la maggior parte avrà spazio solo per due borracce per contenere il peso.
  • I manubrio sono progettati per la velocità e l'efficienza.

Bici gravel contro bici da ciclocross

Sebbene sembrino estremamente simili e siano entrambe progettate per essere pedalate fuoristrada, le bici gravel e quelle da ciclocross sono pensate per usi nettamente diversi. La differenza principale? Le bici da ciclocross come la Liv Brava Advanced sono realizzate appositamente per gare brevi e impegnative dove probabilmente dovrai portare anche la bici in spalla.

Bici gravel

  • La forma del telaio per le bici gravel segue il progetto della bici da strada compatta. Il tubo orizzontale inclinato e il piccolo triangolo posteriore fanno risparmiare peso e aggiungono flessibilità al telaio per una guida più confortevole.
  • La geometria della bici gravel è lunga e bassa per garantire stabilità e comfort, con un movimento centrale basso e un passo lungo.
  • Spazio per pneumatici fino a 53 mm e probabilmente utilizzerai pneumatici larghi con tutto il battistrada necessario per qualsiasi tipo di terreno.
  • Una gamma di rapporti più ampia sulla bici gravel ti consente di affrontare percorsi lunghi e collinari senza dover alzarti dalla sella.
  • Per i viaggi più lunghi e il bikepacking, le bici gravel sono dotate di tantissimi supporti per borse, parafanghi e borracce extra.
  • Le barre ribassate svasate e la possibilità di aggiungere un reggisella telescopico aggiungono maggiore stabilità e controllo su strade e sentieri accidentati.

Bici da ciclocross

  • Le bici da ciclocross hanno un tubo orizzontale dritto. L'altezza dello standover non è un problema per queste bici: sono invece progettate con un ampio telaio a triangolo aperto per un facile trasporto a spalla sugli ostacoli e sui rilanci.
  • Le bici da ciclocross devono essere scattanti. Un movimento centrale più alto e un passo più corto contribuiscono a far sì che ciò accada.
  • Le bici da ciclocross hanno una geometria ottimizzata attorno a una larghezza del pneumatico di 33 mm. Sebbene le bici abbiano spazio per pneumatici più larghi, le regole UCI stabiliscono che non è possibile utilizzare pneumatici più larghi di 33 mm per le gare élite inoltre, è necessario quello spazio extra attorno allo pneumatico per consentire al fango di fuoriuscire.
  • Con i percorsi brevi del ciclocross e le salite brevi e impegnative, una trasmissione 1x con una marcia più grande è più utile.
  • Sebbene le bici da ciclocross abbiano alcune opzioni di montaggio, non è una priorità assoluta poiché questa bici è progettata per le corse.
  • I manubri standard possono essere un po' più larghi di quanto lo sarebbero su strada e c'è la possibilità di aggiungere un reggisella telescopico, se necessario, per il percorso di gara.

Gravel bike VS mountain bike

Front o full? Rispetto alle bici gravel, le mountain bike come la Liv Intrigue 29 sono ottimizzate per diversi livelli di difficoltà sui sentieri singletrack.

Bici gravel

  • Quando si tratta di geometria, una bici gravel avrà un tubo sterzo più alto, un angolo più stretto e un movimento centrale più basso. Rendere questa bici stabile soprattutto in posizione seduta e ottimizzata per una tecnologia minima.
  • Le bici gravel non hanno forcella ammortizzata o ammortizzatore. Sono “rigide”, il che le rende super efficienti per i lunghi viaggi su strade sterrate e sterrate.
  • I freni a disco utilizzati sulle bici gravel tendono ad avere un disco piuttosto piccolo, il che li rende più leggeri.
  • Il manubrio svasato sulle bici gravel offre al ciclista la possibilità di posizionare le mani su lunghi tratti di strada sterrata, dove la posizione del corpo cambia raramente.
  • Spazio massimo per gli pneumatici di 53 mm. Generalmente, i pneumatici gravel hanno piccoli tasselli per la trazione e il controllo su ghiaia e sporco.

Mountain Bike

  • Le mountain bike ottengono la loro stabilità da un angolo del tubo sterzo più ampio, che le rende in grado di falciare rocce, radici e altre caratteristiche del sentiero. Un movimento centrale più alto semplifica il superamento degli stessi ostacoli sul percorso anche con la ruota posteriore.
  • Le mountain bike avranno una forcella ammortizzata e talvolta un ammortizzatore posteriore per assorbire gli impatti sul percorso. Maggiore è la corsa delle sospensioni, più comodo ti sentirai sui singletrack. Tuttavia, tutte quelle sospensioni rendono le mtb un po’ più lente e riducono parte dell’efficienza della pedalata.
  • Le mtb hanno dischi più grandi per disperdere il calore durante le frenate brusche per periodi di tempo prolungati.
  • Le mountain bike hanno il manubrio piatto. Non è necessario cambiare posizione, perché sei costantemente in piedi e manovri la bici sotto di te.
  • Gli pneumatici da 2,2-2,6 pollici sono tipici della maggior parte delle mountain bike con tasselli più grandi per la guida su fango, terra, rocce e radici.
Condividi