Messaggio importante sul COVID-19  Scopri di più

Il Sogno olimpico realizzato: Linda Indergand conquista la medaglia di bronzo!

mercoledì 11 agosto 2021

Team / Atleti

Linda Indergand ha fatto la storia a Tokyo nella super vittoria svizzera nella gara olimpica MTB di cross-country femminile. Arrivando dopo Jolanda Neff e Sina Frei al traguardo, martedì 27 luglio Indergand ha conquistato il terzo gradino di un podio tutto svizzero.

Il giorno della gara è iniziato con un tifone, letteralmente. La tempesta ha portato con sé una forte pioggia, trasformando completamente il polveroso percorso di mountain bike di Izu in un tracciato fangoso e scivoloso. Sull'asciutto, la pista è stata caratterizzata da diversi tratti impegnativi tra cui sezioni rocciose e tecniche, un grande drop, salti e salite ripide. Dopo che la tempesta si è dissolta, le condizioni erano così insidiose che i funzionari hanno dovuto accorciare la gara di un giro, modificare il percorso e installare una rampa di legno sul drop più alto del percorso.

Linda Indergand e il resto della squadra svizzera hanno affrontato con sicurezza i cambiamenti dell'ultimo minuto e le condizioni fangose.

"Abbiamo avuto un grande vantaggio perché il nostro allenatore di skills tecniche era qui, abbiamo preso sicuramente le migliori linee ed eravamo tutti consapevoli di poter guidare al meglio le nostre bici", ha detto Indergand a VeloNews. “Quindi, quando è arrivata la pioggia al mattino, eravamo tutti pronti a gareggiare”.

Fin dall'inizio, Indergand non è mai stata lontana dal gruppo di testa. La compagna di squadra svizzera Jolanda Neff si è mossa al primo giro, allontanandosi e mantenendo il suo vantaggio per il resto della gara. Dietro, è partita una vera e propria lotta tra tutte le contendenti. Insieme all'altra compagna di squadra svizzera Sina Frei, Indergand ha mantenuto la calma nonostante gli attacchi di altre riders. Il duo ha corso una gara tecnicamente perfetta e ha superato la concorrenza al terzo giro, aumentando il proprio vantaggio fino alla fine. Incapace di eguagliare il ritmo di Frei sull'ultima salita, Indergand ha tagliato il traguardo al terzo posto guadagnando la medaglia di bronzo a bordo della sua Pique Advanced Pro 29 con un vantaggio di oltre 50 secondi sulla quarta classificata.

Ecco i dettagli della Pique che celebra la vittoria della medaglia olimpica di Linda

David Schutheiss photos

Clicca qui sotto per sapere di più sul percorso di Linda verso Tokyo

Condividi